strage boston

Sono due fratelli ceceni di 26 e 19 anni i due terroristi ritenuti responsabili dell’attentato di Boston. Si tratta di Tamerlan Tsarnaev di 26 anni, rimasto ucciso stamani, e Dzhokhar A. Tsarnaev, di 19 anni, tutt’ora in fuga. Lo confermano fonti della sicurezza interna.

Il giovane ricercato è uno studente della Cambridge Ringe and latin school e si professa islamico, secondo quanto si legge nel suo profilo su Vkontakte, il “Facebook russo”.

Trasporti fermi in tutto il Massachusetts per la caccia all’uomo. Il servizio dell’autorità dei trasporti rimarrà sospeso fino a nuovo ordine.

————
Ecco l’immagine, rilanciata da internet e ripresa dall’Ansa, è un tuffo al cuore. Il bambino in piedi sulla transenna viene indicato come Martin Richard, una delle tre vittime dell’attentato alla maratona di Boston.

attentato boston

Accanto, i suoi familiari, in particolare la sorellina, ferita a una gamba dalla deflagrazione. Alle spalle, col berretto bianco, uno dei due attentatori individuati dal Fbi, attualmente in fuga. A terra, nascosto in uno zaino, l’ordigno. Non ci sono ancora conferme sull’autenticità della foto

continua su ANSA.it