Farmacia Cardella Castelvetrano
Articoli della sezione: Il ricordo che ne ho
0commenti26 Mag 2022

Il ricordo che ne ho.., Massimo Russo: “I miei anni duri di lavoro contro la mafia”

Un ricordo indelebile. Come una macchia di vernice impressa sui vestiti: «Come dimenticare quei momenti?» s’interroga il magistrato Massimo Russo che, quest’anno per il 30° anniversario della strage di Capaci, ha scelto di non partecipare alle commemorazioni, «troppo infarcite da pura retorica – dice – occasione per molti di mettersi in prima fila. E questo è diventato particolarmente odioso». Originario […]

0commenti25 Mag 2022

Il ricordo che ne ho…, Ferracane: “Quel pomeriggio al Clip Line e il gelido silenzio”

«La mafia?». Sorride l’attore Fabrizio Ferracane mentre si gode una giornata di pausa dal set di “Misericordia”, il film che sta girando con Emma Dante nel Trapanese. Sorride, e non a caso, perché pensa a ciò che, qualche giorno addietro, ha raccontato agli studenti del Liceo pedagogico di Castelvetrano. Un fatto vero che gli è successo davanti a una farmacia […]

0commenti23 Mag 2022

Falcone-Borsellino 30 anni dopo, Ingrosso: “Io, nato nel ’92 delle stragi”

Filippo Ingrosso le stragi del ’92 non le ha vissute. Quando la mafia uccise il giudice Giovanni Falcone, la moglie e 3 agenti di scorta, lui era nel grembo di sua madre. Nemmeno 57 giorni dopo, quando in via D’Amelio saltò in aria il giudice Paolo Borsellino e 5 agenti di scorta, lui era nato. Il lieto evento avvenne il […]