lia calamiaDal prossimo 28 giugno le opere pittoriche dell’artista castelvetranese Lia Calamia, saranno esposte presso l’Agora Gallery di New York in occasione dell’esposizione “Pathway to Abstraction”. Sarà possibile vedere le opere del progetto “Etnospheres”, presso la nota galleria d’arte della Grande Mela fino al prossimo 19 luglio.

Ecco la pagina dedicata a Lia Calamia sul sito della galleria

Lia Calamia si è occupata per circa vent’anni di arredamento d’interni, affiancando il marito nella sua attività di vendita di mobili prima e nell’arredamento di alberghi dopo.

Dieci anni fa decide di aprire una bottega artigiana per produrre decorativi artistici. Lo fa per riempire un vuoto che dagli anni sessanta, chiusi i laboratori di pittura e di scultura, sussiste nel campo della ricerca del complemento d’arredo su misura, sia classico che moderno.

Nella bottega comincia il lavoro di raccolta delle tecniche pittoriche, certa che come diceva Renoir “La pittura è un mestiere serio che va fatto da un buon artigiano”

La “Lighea Arte” nasce quindi senza memoria, ma poco a poco diventa un ottimo punto di riferimento per lavori a domicilio, restauri via via più importanti e più difficili, collaborazioni con importanti studi di architetti nello sviluppo di arredamenti di interni.
Alla produzione della bottega ben presto Lia affianca una produzione propria, speciale, che immette nei circuiti artistici e nelle collettive d’arte.

Alcune opere esposte a New York da Lia Calamia

lia calamia 2

Tosca, 2011 – Mixed Media on Canvas

lia calamia 1

Why Not? – Mixed Media on Canvas – 27.5″ x 55″