Si chiama Emanuele Conti l’uomo che è morto nell’incidente di stanotte a Marinella di Selinunte. Il 38enne originario del Lazio, lavorava in una struttura di Selinunte ed era anche il direttore del catering del noto chef Natale Giunta.

“Io ancora non ci credo – scrive lo chef palermitano sul suo profilo Facebook – che mi hai lasciato così, non ci credo. La chiamata alle 3 di notte, Emanuele ha avuto un incidente. Sono corso da tè e ti ho trovato morto!. Dio Mio perché ti prendi sempre le persone più buone, oggi mi hai strappato un fratello, un amico, un compagno, un uomo buono, leale, sincero, oggi mi hai tolto un pezzo di vita”.

Il trentottenne è stato trasportato a bordo di un’ambulanza del 118 all’ospedale di Castelvetrano, dove è poi deceduto. I carabinieri della locale stazione dei carabinieri hanno già avviato le indagini sul sinistro: sul giovane castelvetranese (P.G., 22 anni) che era alla guida dell’Audi A4 che si è ribaltata, sono stati effettuati gli esami del sangue per verificare se avesse fatto o meno uso di alcool o di sostanze stupefacenti prima di mettersi alla guida.


foto pubblicate dallo chef Natale Giunta