Queste foto parlano chiaro, non avrebbero bisogno di ulteriori commenti. Sono scattate in giorni diversi a Triscina di Selinunte.

Quello su cui vogliamo porre la vostra attenzione è un dilemma: ciò che vediamo nelle foto è frutto dell’inciviltà delle gente o del menefreghismo totale di chi dovrebbe vigilare e invece se ne frega?

Forse entrambe. Come potete ben vedere questi cumuli di rifiuti (di ogni genere e dimensione) sono buttati accanto a dei bidoni dell’immondizia. Ciò significa che sono posti nei cigli della strada. Riuscire a beccare i trasgessori sarebbe un gioco da ragazzi, ma perchè nessuno se ne cura? Forse chi dovrebbe vigilare pensa ad altro, ma a pagarne le spese è la nostra borgata, la nostra natura, il nostro turismo (quel poco che abbiamo).

Inviterei tutti a riflettere sull’argomento proposto e a farsi un bell’esame di coscienza. Le forze dell’ordine hanno il compito di multare chi commette queste infrazioni gravissime, ma anche noi semplici cittadini abbiamo il dovere di denunciare chiunque cogliamo in fraganza di reato. Non aspettiamo sia sempre il prossimo ad agire. Rispettiamo per primi la natura e l’ambiente che ci circonda.