Essepiauto

Alla nota stampa con la quale la società “Autoservizi Salemi” ha annunciato lo stop al servizio di autobus fra Castelvetrano e le frazioni di Triscina e Marinella di Selinunte, il Comune di Castelvetrano replica tramite il dirigente Marcello Caradonna. Con una lettera inviata a Gaspare Marino (Presidente della società d’autolinee) – e per conoscenza all’Assessorato regionale alle infrastrutture e al Prefetto di Trapani – Caradonna intima la società a continuare il servizio sino a quando il Comune non individuerà il nuovo gestore. E, quindi, oltre il 2 dicembre.

Caradonna spiega pure il perché il Comune non ha potuto pagare le fatture dell’Autoservizi Salemi. Era stato Vittorio Alaimo (preposto al servizio) a far sapere che la società marsalese non incassava da tempo le somme dovute dal Comune. Secondo Caradonna “Autoservizi Salemi” avrebbe comunicato la certificazione antimafia – riguardante la variazione di amministratori e/o sindaci della società – soltanto il 27 novembre: «Ecco perché il Comune non ha nessuna responsabilità per la mora del debitore» spiega Caradonna.