Il Sindaco della città di Castelvetrano Selinunte , Avv. Felice Errante, ha tagliato il nastro del nuovo parcheggio comunale che si trova a pochi passi dal Sistema delle Piazze, in pieno centro storico, tra le vie Marconi e Rampingallo.

Stiamo parlando del parcheggio con annesso spazio Polifunzionale per spettacoli ed intrattenimento, che sorge all’interno del Palazzo Pavone, meglio conosciuto come Arena Italia, perché fino al 1974 veniva utilizzata come cinema all’aperto.

arena-italia-10

L’opera, che è stata avviata dalla precedente amministrazione Pompeo e che è arrivata a compimento nel corso di della sindaca tura Errante, è stata progettata dall’architetto castelvetranese Ita Galfano, ed ha ottenuto un finanziamento di circa due milioni di euro nell’ambito dei finanziamenti europei.

Il progetto ha visto la realizzazione di un parcheggio interrato a servizio del centro storico della città, un’area estesa complessivamente mq. 1.400 circa e ed ha previsto la demolizione di alcuni vecchi immobili ormai crollati quasi del tutto che sussistevano ai margini dell’area.

L’autorimessa interrata è parzialmente meccanizzata, in quanto, in alcuni spazi sono state installate delle piattaforme meccaniche elevatrici che una volta sollevate da terra consentiranno di raddoppiare il numero di posti auto a parità di superficie. Ciò consentirà l’aumento della capacità di parcheggio per complessivi 70 posti auto e 10 posti moto. Inoltre è stata installata una colonnina che permetterà di ricaricare due auto elettriche, in poco tempo ed un impianto fotovoltaico sui tetti.

arena-italia-14

Al piano terra si trovano i servizi igienici e un locale tecnico, al piano primo una sala per la proiezione cinematografica, nello slargo soprastante è stato installato un palco modulare ed un telone per cinema all’aperto. Una uscita pedonale è stata realizzata attraversando l’androne di Palazzo Pavone al quale si accede o da via Marconi, o attraverso una gradinata posta su di un lato del parcheggio.

Dopo la visita al parcheggio, con i progettisti che hanno illustrato le varie fasi dei lavori, si è tenuto un concerto della band SPA Music di Castelvetrano, capitanata dall’avvocato Franco Messina che si è esibita a titolo gratuito.

Oggi abbiamo portato a compimento un altro tassello importante nel piano di valorizzazione del centro che stiamo portando avanti e che vedrà nelle prossime settimane la collocazione di arredo urbano con panchine e fioriere – afferma il Sindaco- con il parcheggio dell’ex Arena Italia saranno disponibili circa 70 posti in pieno centro storico con le prevedibili ricadute positive che questo comporterà per commercianti e residenti.

Con la prossima inaugurazione del Chiostro dei Minimi andrà a completarsi quel percorso di arricchimento culturale e siamo certi che, grazie alla maggiore offerta di servizi, riusciremo a completare il rilancio della nostra città.

arena-italia-11

 

CLICCA QUI per la galleria fotografica
 

arena-italia-18