ASCOLTA L'ARTICOLO

Con la serata di gala alla Lega Navale di Sciacca si è concluso ieri sera, tramite la consegna degli attestati, il corso di vela d’altura iniziato a luglio con la navigazione sul motoveliero Croce del Sud capitanato dal Professore Gaspare Agate nelle acque antistanti le isole Egadi con un gruppo di alunni del Liceo Classico “G. Pantaleo”.

Ha consegnato gli attestati al gruppo di alunni del Liceo Classico “G. Pantaleo”, alla presenza delle loro famiglie e ospiti, il presidente di sezione Ingegnere Giuseppe Di Giovanna. I ragazzi hanno testimoniato la loro esperienza tramite la proiezione di un filmato realizzato durante la navigazione e raccontando aneddoti ed esperienze vissute a bordo.

Particolarmente significativo l’intervento dell’Ingegnere Di Giovanna che con l’occasione ha ricordato a tutti noi la centenaria tradizione della Lega Navale Italiana e di come essa si prodiga per avvicinare le giovani generazioni all’ambiente marino, inculcando loro quei sani principi che caratterizzano gli uomini di mare. La lealtà e il rispetto per l’ambiente sono principi alla base di tutti gli uomini di mare, principi che aiutano i giovani a crescere sani e forti.

I ragazzi con i loro interventi hanno sottolineato come questa esperienza abbia fatto acquisire loro una forma mentis nuova, facendogli scoprire prospettive di vita e ambienti, anche sociali, non considerati prima.

La serata si è conclusa con un rinfresco offerto dalla base nautica della Lega Navale e con la visita da parte dei familiari ed ospiti della sezione e del motoveliero Croce del Sud. Un particolare ringraziamento va alle famiglie di questi splendidi giovani che hanno dato fiducia a questa iniziativa non usuale.

AUTORE.