Grande partecipazione popolare oggi per la festa dedicata a San Giuseppe, con l’inaugurazione dei vari altari che da domenica sono aperti ai devoti o ai semplici curiosi, che stanno apprezzando il circuito patrocinato dall’Amministrazione.

Il Sindaco, Avv. Felice Errante, e gli assessori Francesca Catania ed Angela Giacalone, che hanno seguito le varie fasi della realizzazione, hanno portato il loro saluto agli operatori ed ai volontari che con tanta passione ed impegno hanno allestito i vari siti.

Si comincia con quello che si trova presso il salone dell’ex-chiesa di San Leonardo, meglio noto come comando di Polizia Municipale, sito in via Vittorio Emanuele, curato dalla cooperativa il Sorriso, che è accompagnato anche da una collettiva fotografica sugli altari di San Giuseppe, curata dall’Unione Italiana Fotoamatori.

san giuseppe castelvetrano

Un’altro altare è ospitato presso la chiesetta della Madonna di Porto Salvo in via Campobello, dove si è tenuta una partecipata processione ed una cena per i bambini, uno presso l’abitazione dei signori Curiale e Di Maio nella via Filippo Turati N°42, nel quartiere dei beati Morti, un altro altare è stato collocato nell’inedito scenario del Collegio di Maria, nel Sistema delle Piazze, ed infine quello storico di piazza Diodoro Siculo,curato dalla confraternita, e collocato all’interno delle rovine della chiesa di San Giuseppe. Gli altari rimarranno aperti fino a domenica 24 marzo.

pane di san giuseppe