treno castelvetranoUn treno arriva in anticipo nella tratta Castelvetrano-Trapani e resta ad aspettare l’ora in stazione, si lascia la seconda automotrice chiusa e si viaggia in un’unica automotrice.

Nella tratta Castelvetrano- Trapani abbiamo un treno (n.8638) che arriva ogni giorno in anticipo a Marsala. Il treno che parte da Trapani alle 14.28 arriva a Marsala alle 14 e 52 per incrocio. Alle 14.54 si completano le operazioni d’incrocio e pertanto il treno potrebbe partire, invece non parte, perché l’orario di partenza è alle ore 15:00. Pertanto si chiede alla S.V. di modificare detta anomalia nel nuovo orario, anticipando l’orario dalle 15:00 alle 14:54.

Il nuovo orario entrerà in vigore dopo la prima decade di giugno. La seconda anomalia riguarda il caso di lasciare la seconda automotrice chiusa,quando le due automotrici non sono collegate, facendo viaggiare i pendolari in un’unica automotrice.

In occasione della riunione della Commissione Trasporti dell’ Assemblea Regionale della Sicilia, con la presenza della S.V. abbiamo discusso con la presenza dei vari deputati di Ferrovia. In quella Commissione di marzo 2013sono stato onvocato ufficialmente da Girolamo Fazio e ha fatto due interventi. Il tema era l’imminente soppressione di diversi treni, che poi non è avvenuta. In quella occasione ho chiesto anche il ripristino del treno che parte da Trapani per C/vetrano alle ore 19 e 38.

Cav.ing.Gaspare Barraco
Coordinatore del Comitato spontaneo
della tratta C/vetrano-Trapani