auto fiamme

foto d’archivio

Sarebbe di natura dolosa l’incendio che lunedì notte, intorno alle 2:00, ha bruciato una Punto in sosta in via Patti, traversa di via Bresciana.

Il veicolo, che era privo di batteria, era intestato a una pensionata di 75 anni. È stata una telefonata a fare intervenire sul posto i vigili del fuoco, che hanno provveduto allo spegnimento del rogo.

Con i pompieri in via Patti sono arrivati anche i carabinieri della Compagnia che successivamente sull’accaduto hanno aperto un fascicolo di indagine. Secondo i primi accertamenti, svolti immediatamente dopo l’incendio, la vettura si trovava parcheggiata in quel posto da quasi un anno, da quando, cioè, era stata posta sotto sequestro dopo essere stata trovata, a un controllo, priva dell’assicurazione.

Margherita Leggio
per La Sicilia del 22 Maggio