Il Sindaco della città di Castelvetrano, Avv. Felice Errante, rende noto che l’Amministrazione ha predisposto un bando per la gestione di progetti di assistenza domiciliare.

Il progetto Home Care Premium, a cui questa Amministrazione Comunale ha partecipato con esito positivo, nell’ambito di una progettazione nazionale innovativa all’interno dei percorsi INPS rivolta a soggetti NON Autosufficienti appartenenti alla gestione ex Inpdap né troppo poveri per accedere ai servizi pubblici, né troppo abbienti per poter sostenere economicamente interventi privati di assistenza.

I soggetti beneficiari delle prestazioni socio assistenziali, dovranno appartenere al distretto socio-sanitario D54, di cui Castelvetrano è comune Capofila e che comprende anche i comuni di Campobello di Mazara, Partanna, Poggioreale, Salaparuta, Santa Ninfa e l’Azienda Sanitaria Provinciale.

Ecco il modulo di iscrizione al registro
modulo iscrizione registro badanti

Al Registro possono essere iscritte persone con adeguata capacità acquisita “on the job” rilevabile da documentazione o da auto dichiarazione, di detti soggetti verrà predisposta l’iscrizione nel Registro con la preventiva valutazione e l’eventuale integrazione anche attraverso la frequenza di ore di formazione di aula. Il richiedente dovrà fare richiesta di iscrizione al registro attraverso la compilazione di un modulo e la presentazione di un’apposita documentazione.

L’ambito territoriale D 54, all’interno dei propri fini istituzionali, attribuisce la massima priorità al tema della solidarietà sociale, alla promozione di processi di integrazione sociale volti a prevenire e ridurre condizioni di disagio personale e di comunità, realizzando un welfare mix , basato su interventi e servizi sociali e socio-sanitari flessibili e personalizzabili, orientati a contribuire alla prevenzione ed alla rimozione di situazioni che determinano per il singolo ed il suo nucleo familiare uno stato di bisogno e disagio.

Il progetto nasce col preciso intento di migliorare la qualità di vita dell’anziano, favorendo e sostenendo l’autonomia della persona assicurando un adeguato sostegno assistenziale e sociale- afferma il Sindaco- Voglio rivolgere un sentito plauso al personale dei comuni coinvolti che con impegno hanno lavorato alla stesura di questi progetti che hanno ottenuto esito favorevole- continua il Sindaco- in un momento di particolare difficoltà come quello che sta vivendo la nostra società, poter ottemperare al duplice obiettivo di poter offrire alla cittadinanza maggiori servizi, e di fornire occasioni di lavoro a molti concittadini è motivo di particolare soddisfazione.

Gli interessati potranno scaricare il modulo dal sito web del Comune di Castelvetrano all’indirizzo: www.comune.castelvetrano.tp.it o dai siti dei comuni del Distretto, che sono Campobello di Mazara, Partanna, Poggioreale, Salaparuta, Santa Ninfa e l’Azienda Sanitaria Provinciale o recarsi presso i Servizi Sociali di detti Comuni o ancora presso i CAF, i Sindacati, i patronati del distretto. Compilare il modulo e inviarlo a mano o per posta all’ufficio protocollo dei Comuni predetti. L’iscrizione al Registro ha validità permanente, lo stesso sarà aggiornato due volte l’anno, il primo Gennaio ed il primo Luglio. Le domande possono essere presentate durante tutto l’arco dell’anno, ma si può essere inseriti nel registro solo in queste date.