Il vaccino è la luce nel tunnel di questa pandemia che stiamo vivendo, e su questo siamo tutti d’accordo. Però per la campagna di vaccinazione messa in campo dalla Regione Siciliana non sempre tutto è filato e fila liscio. È successo qualche caso di “furbetti” che si sono vaccinati senza averne diritto (emblematico il caso del sindaco di Corleone, Nicolò Nicolosi che si è dimesso) e capita pure di assistere a situazioni di assembramento in luoghi dove non dovrebbero verificarsi.

Le foto che pubblichiamo sono state scattate stamattina da un nostro lettore e inviate in redazione. I due scatti ritraggono l’androne dell’ospedale “Vittorio Emanuele II” di Castelvetrano pieno di anziani in attesa di essere vaccinati. Le foto fanno un certo effetto a vederle, soprattutto perchè gli assembramenti sono vietati. Dall’Asp Trapani hanno fatto sapere che si è trattato di un «overbooking momentaneo» e che la situazione è presto rientrata.