Terremoto AquilaProsegue senza sosta l’azione di solidarietà dei volontari dell’Associazione Sportiva e di Volontariato di Protezione Civile “COUNTRY LIFE 4X4 CASTELVETRANO-SELINUNTE. Infatti, lo scorso 6 ottobre è partito per la terza volta in 6 mesi, un gruppo di volontari dell’Associazione Country Life 4×4, per le zone abruzzesi colpite dal sisma.

I volontari Leonardo Campo e Sebastiano Leo si sono uniti a volontari d’altre associazioni della provincia di Trapani ed a funzionari e Dirigenti della Protezione Civile della Regione Siciliana per assistere gli abitanti, ancora bisognosi, di quelle zone.
Incessante è l’attività dell’Associazione Castelvetranese che ha dimostrato grande professionalità nell’affrontare anche l’emergenza alluvione che ha colpito la Città di Trapani in occasione del nubifragio verificatosi il 16 Settembre scorso.

I volontari con idrovore, pale, ed i mezzi fuoristrada hanno prosciugato, sfangato e messo in sicurezza, i cittadini rimasti intrappolati all’interno di uffici, negozi e civili abitazioni, ricevendo encomi ed apprezzamenti da parte dell’Amministrazione del Comune e della Provincia di Trapani e del Presidente della Regione Siciliana che li ha voluti incontrare in una riunione che si è svolta il 26 Settembre a Palazzo D’Ali a Trapani.

Il Presidente del Country Life Paolo Guerra ha dichiarato: bisogna dare atto alle strutture di Protezione Civile ed ai Volontari che anche questa volta hanno dimostrato capacità e tempestività d’intervento, purtroppo le basi logistiche ed i materiali di cui disponiamo sono appena sufficienti ad affrontare eventi straordinari come quelli di questi giorni e ciò dimostra che occorre investire di più anche sulle Associazioni di Volontariato.