Sabato 14 aprile alle ore 9:30, presso l’istituto Gennaro Pardo di Castelvetrano, si terrà un incontro con il personale del CRI (Croce Rossa Italiana), durante il quale si tratterà il tema “tecniche di disostruzione pediatrica”.

Lo sapete che ogni anno più di 50 bambini perdono la vita soffocati? Spesso chi interviene nei primi drammatici momenti non è preparato e si fa prendere dal panico peggiorando la situazione. Volete sapere cosa fare (e cosa non fare) in questi casi?

“Chi salva un bambino, salva il mondo intero”, è questo il nome del progetto che dal 2008, grazie al lavoro del Dott. Marco Squicciarini e di tutta la task force nazionale, ha salvato moltissimi bambini. Il progetto nasce dall’esigenza di contrastare il NON SAPERE, causa fondamentale della morte dei bambini che sono vittima di soffocamenti per l’ostruzione delle vie aeree. In Italia, ogni anno, muore un bambino a settimana. Nessuno conosce le linee guida, una serie di manovre semplici da effettuare che possono salvare la vita. Ora grazie alle Lezioni Interattive, TUTTI sono messi in condizione di potere mettere in atto queste semplici manovre.

Il Comitato Locale CRI di Alcamo, dal 2010 ha costituito una task force pediatrica, formata da istruttori, che instancabilmente stanno svolgendo numerose lezioni interattive all’interno di scuole e asilo e uffici pubblici, per informare tutte quelle persone che, a vario titolo, si trovano vicino ai bambini su quelle che sono delle manovre salvavita. La lezione è gratuita e fruibile da tutti, perché crediamo fortemente che imparare a salvare un bambino sia patrimonio del’Umanità intera”.

Vi invitiamo a partecipare!