Ecco il messaggio di denuncia inviato da Mario, lettore di questo blog.

Carissimi lettori di CastelvetranoSelinunte.it,

mi riallaccio all’articolo sugli atti vandalici perpetrati a Marinella di Selinunte e posso affermare che “Se Marinella piange, Triscina di Selinunte non ride” in quanto la situazione ed i comportamenti di molti nostri giovani concittadini è documantata dalle foto scattate nelle dune nei pressi della via 123 della meravigliosa borgata, dove sono ben evidenti i rifiuti abbandonati, i cocci di vetro delle bottiglie spaccate in uno stupido e pericolossimo tiro al bersaglio.

Tutto cio, spesso, sotto gli occhi indifferenti o intimoriti, degli adulti, Intimorito, perchè, se ti permetti di rimproverare questi baldanzosi giovanotti, bene che ti finisce ti becchi qualche “vaffa….”.

Questa e’ la situazione ed il contesto al quale non so’ quale rimedio si possa adottare…spero nel suggerimento di chi ha autorita’ e ruolo per farlo.

triscina di selinunte 1

triscina di selinunte 7

CONTINUA..