Durante il consiglio comunale del 29 novembre scorso, il consigliere Impallari, chiede la parola per invitare i colleghi a destinare il compenso da consigliere di un mese per acquistare beni di prima necessità per le famiglie più bisognose di Castelvetrano. Un altro consigliere invita a raddoppiare la somma: due mesi di stipendio per un totale di circa 60.000 Euro.

La mozione presentata non viene votata perchè non presente all’ordine del giorno.

Questo fatto non lascia indifferente Romano Romanino che pensa di pubblica l’ennesimo messaggio di protessa proprio su questo argomento.

La registrazione del consiglio comunale è disponibile grazie al servizio di Radio Liberty