Va attestandosi sopra il 40% l’affluenza alle urne, alle ore 22, per i quattro referendum, quando sono arrivati al Viminale i dati di oltre meta’ dei comuni italiani.

Lo si rileva dal sito del Ministero dell’Interno. Intanto alle 22 si sono chiude le operazioni di voto nelle oltre 61 mila sezioni elettorali allestite per i quattro referendum su servizi pubblici locali, acqua, nucleare e legittimo impedimento. I seggi riapriranno domani mattina alle 7. Si potra’ votare fino alle 15.