Il Sindaco della città di Castelvetrano, Dr. Gianni Pompeo, unitamente all’Assessore ai Servizi Tecnici, Avv. Girolamo Signorello, rendono noto che è in pubblicazione il bando per la realizzazione dei lavori di realizzazione di un programma innovativo in ambito urbano denominato Contratti Quartiere II-Belvedere.

Il progetto comporterà un impegno di spesa pari ad € 4.500.000 per lavori a base d’asta, che comprendono iva, assicurazioni copertura rischi, competenze tecniche compresi oneri per la sicurezza.

Il bando di gara è reperibile nella sezione bandi del sito Internet www.comune.castelvetrano.tp.it, il termine ultimo per la presentazione delle domande è fissato alle ore 13,00 del giorno 25 ottobre 2011; mentre il disciplinare di gara contenente le norme integrative del presente bando relative alle modalità di partecipazione alla gara, alla modalità di compilazione e presentazione dell’offerta, ai documenti da presentare a corredo della stessa ed alle procedure di aggiudicazione dell’appalto, nonché gli elaborati grafici, il computo metrico, il piano di sicurezza, il Capitolato Speciale di Appalto, l’elenco prezzi, l’analisi dei prezzi e lo schema di contratto, sono visibili presso gli uffici del 3° Settore Ufficio Tecnico, via della Rosa 1 telefono 0924/909632, tutti i giorni feriali, sabato escluso, dalle ore 10,30 alle ore 12,30. L’indirizzo dove inviare i plichi è : Ufficio Regionale per l’Espletamento di Gare d’Appalto (U.R.E.G.A.) Servizio Provinciale di Trapani – Viale Regina Elena n. 48 91100 Trapani.

L’apertura dei plichi avverrà, in seduta pubblica, presso i predetti locali dell’U.R.E.G.A. siti al piano III°, alle ore 09.00 del giorno 27/10/2011.

Sintesi del Progetto

Si tratta di un intervento strategico importante che riqualificherà il popoloso quartiere Belvedere, grazie ad un finanziamento di circa 6 milioni di euro co-finanziati da Stato, Regione, Comune ed IACP, e circa 5 milioni di euro dai privati. Saranno riqualificati 108 edifici di edilizia popolare, con un intervento di circa € 2.540.000,00 da parte dello IACP, sarà realizzato un parco urbano, alle spalle dell’ex-stabilimento Imam, con un intervento di circa € 515.000,00 da parte del Comune, che investirà altresì € 100.000,00 per contributi a privati che realizzeranno il rifacimento dei prospetti esterni delle loro abitazioni, ed € 102.000,00 per il co-finanziamento di opere di urbanizzazioni primaria. Con i circa 6 milioni di Euro si realizzerà anche una nuova strada di collegamento che correrà in parallelo alla via Campobello, si interverrà con una profonda riqualificazione anche sulla stessa via Campobello, si realizzerà un Centro Polifunzionale, che sorgerà poco prima della Chiesa di Santa Lucia, dove troveranno spazio uffici, un centro sociale, ed una serie di attività di aggregazione