mgg.jpgIl sindaco Gianni Pompeo continua a concretizzare gli atti del programma elettorale che lo ha portato alla rielezione, infatti nell’ambito del potenziamento dei servizi ai disabili ed agli anziani, entro pochi mesi sarà attivato il servizio dei cosiddetti “Taxi Sociali”.

Il progetto condotto in sinergia tra la Società “MGG ITALIA” e questa Amministrazione, consiste nel mettere a disposizione del Comune, a titolo gratuito, un autoveicolo attrezzato per il trasporto di soggetti svantaggiati.

L’iniziativa è stata presentata stamattina a Palazzo Pignatelli alla presenza del sindaco, Gianni Pompeo, dell’Assessore ai Servizi Sociali, Dorotea Taormina,del Segretario Generale,Livio Elia Maggio e del responsabile della “MGG ITALIA”, Antonino Isgrò, che ha illustrato l’attività della sua azienda: “La nostra Società – spiega Isgrò- si occupa della fornitura a soggetti pubblici, di veicoli per la mobilità di persone con limitate abilità motorie e negli ultimi cinque anni ha concesso in comodato 480 mezzi di trasporto a 420 Comuni.

La concessione in comodato gratuito al Comune si attua nell’arco di 4 anni e – conclude Isgrò- i costi della stessa sono sostenuti sotto forma di sponsorizzazione dalle Aziende locali, interessate a promuovere la propria immagine attraverso l’apposizione dei propri loghi sulla carrozzeria esterna del mezzo di trasporto.”
È stata sottolineato come per le aziende coinvolte ci sia un notevole ritorno d’immagine grazie alla deducibilità dei costi, ed all’impatto positivo di legare il proprio marchio ad un operazione benefica.

Il sindaco Pompeo ha voluto rimarcare la lodevole finalità di tale iniziativa: “ In un momento nel quale le risorse destinate agli Enti locali sono sempre minori ed i Comuni si trovano nelle condizioni di dover necessariamente ampliare i servizi per soddisfare le esigenze dell’utenza, riuscire a fornire questi servizi grazie all’aiuto degli sponsor, è per noi motivo di particolare soddisfazione ”. Il sindaco ha altresì lanciato la proposta di allargare la collaborazione con la MGG con la fornitura di piccoli mezzi da utilizzare come Scuola Bus. Con il contratto di comodato tra la MGG Italia ed il Comune, l’Ente Locale potrà disporre di un Fiat Doblò nuovo di zecca, con 5 posti attrezzati anche per il trasporto di sedie a rotelle, sostenendo solo i costi per il carburante ed il personale di guida.