Nascondeva nella camera da letto una pistola revolver calibro 38 special, in perfetto stato d’uso, con relative munizioni.

A scoprirlo nel corso di una perquisizione sono stati i carabinieri di Castelvetrano che hanno arrestato un 62enne. L’uomo, dopo la convalida dell’arresto, è stato sottoposto all’obbligo di presentazione e firma alla caserma dei Carabinieri due volte alla settimana.