chiesa del purgatorioLa Giunta Municipale ha deliberato di approvare il progetto relativo ai lavori di manutenzione straordinaria della Chiesa del Purgatorio, della torre campanaria delle chiesa Madre, e della chiesa di San Giuseppe, interventi che serviranno a completare la riqualificazione del rinnovato Sistema delle Piazze.

Il progetto, redatto dai tecnici comunali Salvatore Ferro e Vincenzo Caime, prevede un importo complessivo di € 70.000,00 di cui € 55.000,00 per lavori a base d’asta, € 1.650,00 per oneri per la sicurezza e € 13.350,00 per i.v.a. ed altre spettanze.

Negli ultimi mesi gli agenti atmosferici avevano causato danni ad immobili di proprietà comunale, tanto da predisporre una serie di sopralluoghi, in particolare per le chiese del centro storico. Dai sopralluoghi è emerso uno scenario che non permette l’utilizzo delle strutture, in particolare la chiesa del Purgatorio, bene di grande magnificenza storico-artistico con stucchi ed opere d’arte notevoli, che sono sottratte alla visione dei fruitori del sistema delle piazze.

La presenza degli escrementi dei piccioni, che creano ostacolo al normale smaltimento delle acque piovane, ha creato danni notevoli alle strutture lignee dei solai, ma anche alle abitazioni limitrofe. Ma problemi consistenti sono stati riscontrati anche nella chiesa di San Giuseppe e nella torre campanaria della chiesa Madre, che presenta un deterioramento dei conci di tufo della muratura esterna.

L’assessore alle attività culturali, Francesco Saverio Calcara, dichiara la sua soddisfazione: “ Una volta completati i lavori potremo restituire alla fruizione uno dei più bei monumenti dell’arte siciliana- afferma l’assessore- anche perché ripristineremo la croce che fu distrutta dal sisma del 1968 e permetteremo ai tanti castelvetranesi che non hanno mai visto quest’opera di visitare la chiesa del Purgatorio”.