Un incidente è avvenuto nel primo pomeriggio lungo la SP56 che collega le borgate di Marinella e Triscina di Selinunte. Per cause in corso di accertamento, la persona alla guida di un’auto avrebbe perso il controllo del mezzo che si è successivamente ribaltato. Nonostante i notevoli danni all’autovettura, il conducente, un uomo di Campobello di Mazara, non avrebbe riportato gravi conseguenze.

Poco dopo, sempre nella stessa zona, si è verificato un secondo sinistro che vede questa volta coinvolti due castelvetranesi alla guida di una moto ed uno scooter. I due sarebbero stati prima soccorsi da alcuni passanti e successivamente dai sanitari del 118.

Sul posto sono intervenuti gli uomini della Polizia Municipale di Castelvetrano per ricostruire l’esatta dinamica di entrambi i sinistri stradali.