ausiliari.jpgAssieme al ripristino dei posteggi a pagamento, ritornano i vecchi problemi. Sembrava che il servizio, questa volta, avesse preso la giusta piega ed invece leggete cosa mi è accaduto questa mattina.

Dopo aver posteggiato l’auto in Piazza Matteotti, mi rivolgo ad alcuni negozianti per acquistare la scheda per le strisce blu ma ricevo da tutti la stessa risposta: “Oggi il posteggio no si paga, mancano i biglietti e non fanno le multe”. Prendo coraggio e mi avvio per le faccende lasciando l’auto sprovvista del talloncino. Al mio ritorno fortunatamente non trovo l’amaro foglietto che svolazza sul parabrezza ma sento un ausiliare che invita un automobilista a fornirsi del biglietto presso uno dei negozi della piazza. Ecco la situazione dopo aver chiesto delucidazioni al vigile: i biglietti mancano davvero ma l’ausiliare non può esimersi dall’invitare gli automobilisti a farsi comunque un giretto di ricerca, come se il tempo per i cittadini non avesse alcun valore.

scrivi la tua esperienza sul forum