A Castelvetrano è stato denunciato ai carabinieri il taglio di 17 alberi di ulivo dal proprietario dello stesso terreno di contrada Fontanelle.

Sempre a Castelvetrano i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Castelvetrano, nel corso dei servizi di controllo sui soggetti vincolati a provvedimenti limitativi della libertà personale, hanno arrestato un 20enne del luogo, già agli arresti domiciliari, autorizzato a recarsi presso il locale “Ser.t.” resosi responsabile della violazione della misura di restrizione. L’arrestato è stato rinchiuso poi nelle camere di sicurezza della compagnia di Castelvetrano in attesa delle decisioni dell’Autorità Giudiziaria.