Giorno 7 luglio 2011 si è tenuta, presso la sede provinciale C.O.N.I. di Palermo, la conferenza stampa inerente al “Gran Premio della Sicilia” IV° prova del Campionato Mondiale Supermotard, presenti alla conferenza stessa anche le testate giornalistiche di prestigio su scala nazionale come Corriere della Sera, La Repubblica e Giornale di Sicilia.

L’evento, in programma il 27 e 28 agosto di quest’anno, si svolgerà in concomitanza col Trofeo Nazionale Supermotard e con quello “Golden Tyre” sempre nello stesso impianto. Hanno partecipato alla conferenza il presidente del C.O.N.I. Sicilia Massimo Costa, il presidente Comitato Regionale F.M.I. Sicilia Francesco Mezzasalma, il dirigente all’Assessorato Turismo Marco Salerno, Andrea Corrao per “Smmart Post” (main sponsor della manifestazione), Federico Capogna della “D.B.O. organization”, il gestore del “Circuito Internazionale Triscina” Gaspare Anastasi e, infine, il presidente del motoclub “Dream Team Palermo” Raffaele Pirri.


Gli argomenti trattati sono stati la presenza di spettatori l’anno precedente (circa 7000 nell’intero week – end di gara), l’impegno svolto da Gaspare Anastasi nell’adeguare il suo impianto per eventi a livello mondiale come la “Finale Nazionale Kart di Coppa C.S.A.I.” e lo stesso “Gran Premio della Sicilia”, Capogna della D.B.O. ha evidenziato la particolarita del circuito castelvetranese definendolo come uno dei più interessanti sulla scena mondiale.

Tutti gli organi presenti hanno sottolineato che, realizzare un’evento di tale portata, era una sfida impossibile nel nostro territorio ma, grazie all’impegno di sponsor, istituzioni, organizzatori e lo stesso circuito di Triscina, si è arrivati oggi a una delle più grandi manifestazioni svoltesi finora in Sicilia, contribuendo perfino nello sviluppo del settore turistico.

Durante la conferenza è stata trasmessa la promo riguardante l’evento dove viene messo in risalto l’intero territorio regionale con paesaggi e monumenti presenti, come la valle dei Templi, il Satiro Danzante, le saline del trapanese, il duomo di Monreale e molti altri. Sono state confermate le tariffe per assistere alla gara in programma che sono di €10,00 per la giornata di sabato e €20,00 per l’intero week – end di gara, prezzi molto agevoli rispetto le strutture degli altri paesi.

Sottolineato anche lo spirito promozionale da parte degli organizzatori a non emettere biglietti a prezzi inaccessibili, ma di consentire l’ingresso con una tessera eventi a sostegno della manifestazione. il costo è di € 10,00 per la giornata di sabato, € 15,00 solo la domenica ed € 20,00 complessivamente per le giornate di sabato e domenica. Le tessere vengono rilasciate in prevendita presso le principali concessionarie di Palermo e Trapani e presso il circuito ospitante l’evento.