Lavori CastelvetranoIl Sindaco della città di Castelvetrano rende noto che sono stati appaltati una serie di lavori pubblici che si inseriscono nel programma di miglioramento delle condizioni di vivibilità della nostra città.

Le gare di aggiudicazione si sono svolte nei giorni scorsi, e nelle prossime settimane la città e le due borgate marinare diventeranno dei cantieri a cielo aperto. A tal proposito il dirigente del settore, ing. Giuseppe Taddeo, ha voluto lodare pubblicamente il gruppo di lavoro che, nell’arco di pochi giorni ha esaminato centinaia di partecipanti, addirittura si è registrato il record di ben 330 ditte che partecipavano alla medesima gara, espletando le gare nell’arco di una giornata.

Ma andiamo con ordine, la strada di collegamento del piano particolareggiato della zona industriale che permetterà di snellire l’enorme mole di veicoli che si riversano in quella zona a causa degli insediamenti di natura artigianale, industriale e commerciale, per un importo di € 1.011.000 è andata alla SDM Costruzioni di Enna.

Il rifacimento della via Giallonghi, diventata un arteria ormai indispensabile vista la collocazione dei nuovi uffici comunali, per un importo di € 400.000, è stata aggiudicata alla ditta MICO di Mussomeli (Cl), la manutenzione di strade e fognature comunali, per € 170.000, è andata alla Soc.Coop. Iuvenes di Mazara del Vallo, il rifacimento di un tratto della via del Mediterraneo ( ex via Uno) a Triscina per un importo di € 200.000, è stato aggiudicato alla ditta Cosit di Agrigento; il collegamento da via Giallonghi con la via Catullo, per un importo di € 155.000, è stato aggiudicato alla Scavi Italia di Belmonte Mezzagno ( Pa); il rifacimento del tappetino di usura delle principali vie della borgata di Marinella di Selinunte, per un importo di € 250.000, alla ditta Icosem di Salemi; l’installazione degli impianti foto voltaici all’interno delle scuole elementari del 2°circolo, di Borgo Selinunte, Luigi Capuana, Nino Atria e della scuola media Enrico Medi, per un importo di € 667.000, all’associazione temporanea di imprese Eurotel e Barresi Gaspare di Castelvetrano.

Il Sindaco si mostra particolarmente soddisfatto: “ Erano opere che avevamo inserito nel nostro piano triennale delle opere pubbliche e siamo riusciti a cantierarle in tempi brevi. Mi scuso sin d’ora con i miei concittadini per qualche disagio che sarà arrecato dai cantieri- conclude Pompeo- ma la consapevolezza dell’importanza di detti lavori che ci restituiranno una città più bella, ci farà superare il malumore.”