Si sono svolte oggi pomeriggio presso la struttura Triscinamare, le operazioni di rimessa in mare delle due tartarughe “Caretta Caretta” che si trovavano presso l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale “A. Mirri” di Palermo per ricevere delle cure dopo che erano state recuperate in mare da alcuni pescatori.

Sotto gli occhi di centinaia di bagnanti accorsi per questo evento esclusivo e meraviglioso le tartarughe, un maschio di circa 10kg ed una femmina di oltre 20kg, hanno finalmente riacquistato la libertà varcando il mare selinuntino.

CLICCA QUI per vedere il VIDEO

clicca sulla foto per andare avanti..
tartarughe triscina-10

Essepiauto