Tanta paura oggi a Selinunte per un vasto incendio all’interno del Parco Archeologico. Le fiamme sarebbero partite nella tarda mattinata a nord del parco, fuori l’area archeologica ma poi spinte del forte vento hanno raggiunto l’area del Baglio Florio e la strada che collega la collina orientale con l’Acropoli lasciando una distesa di cenere.

L’alta colonna di fumo nero visibile da parecchi chilometri ha generato il panico per chi stava per raggiungere la borgata. Per diverse ore l’aria è stata irrespirabile sia dentro che fuori il Parco Archeologico. La situazione ha avuto un netto miglioramento con l’intervento di due canadair ed un elicottero in supporto alle unità di soccorso via terra: Vigili del Fuoco, Polizia di Stato, Corpo Forestale e Nucleo Operativo Emergenze.

Al momento non è stato possibile ancora quantificare i danni. Per ragioni di sicurezza il personale del Parco archeologico ha fatto allontanare i visitatori dalla zona del Baglio Florio e dei templi, mentre l’ingresso è stato chiuso al pubblico. Seguono alcune foto di questa terribile giornata.

clicca sulla foto per andare avanti

Essepiauto