E’ entrata in vigore lo scorso 1 luglio, l’ordinanza dirigenziale che istituisce la zona a traffico limitato nella borgata di Marinella di Selinunte. Il provvedimento è reso necessario per rendere più ordinata e funzionale la circolazione nella frazione balneare al fine di assicurare il miglioramento delle condizioni di serenità e riposo dei turisti e dei cittadini residenti.

Anche se non espressamente indicato sui cartelli, come previsto dal codice delĺa strada sulle ZTL, vietato sia transito che sosta. Anche i mezzi che si troveranno negli stalli a pagamento, senza autorizzazione, saranno sanzionati.

La ZTL è attiva ogni giorno fino al prossimo 10 settembre.

Nessun pass per i residenti ad eccezione dei marinai/pescatori muniti di regolare licenza che nella fascia oraria della ZTL al fine di raggiungere i natanti ormeggiati nel porticciolo possono percorrere, con la massima cautela, in controsenso di marcia la Via del Cantone.

Sono inoltre autorizzati all’accesso e la circolazione:
– veicoli delle Forze dell’Ordine
– ambulanze
– veicoli di proprietà del Comune di Castelvetrano e degli Enti Pubblici utilizzati per i servizi di pronto soccorso
– veicoli muniti di contrassegno ed a servizio di persone invalide e veicoli utilizzati dai medici reperibili ed in visita domiciliare.
– autobus utilizzati dai turisti per raggiungere le strutture turistiche ubicate nelle Vie interessate dalla ZTL solo per consentire il carico e lo scarico dei bagagli.