Inizia il Wonders in Selinunte. Attesi più di 20.000 giovani da tutta Italia. Il 10 Agosto il Festival dei Colori tra i Templi, l’11 il concerto di Martin Garrix con straordinari effetti visivi e fuochi pirotecnici e la bellezza del Tempio Hera, il 12 Agosto arriverà il re del pop latino, Sean Paul, con un grande inedito.

“Non sono mai stato in Sicilia prima quindi non vedo l’ora di farlo! Ho sentito tanto parlare della cultura e anche del cibo!”. Lo ha affermato Sean Paul a poche ore dall’inizio del grande ed atteso concerto al Parco Archeologico di Selinunte. Sta per iniziare “Wonders in Selinunte”

Il 10 Agosto, Festival dei colori nel Parco Archeologico più grande d’Europa. Per la notte stellata di San Lorenzo, a partire dalle ore 19, l’ Holi Dance Festival, il più grande Festival dei Colori, farà tappa al sito archeologico vera porta d’Europa sul Continente africano. Continue ed originali esplosioni di colori che con i Templi, sulla luce del tramonto, offriranno uno spettacolo visivo davvero unico ed imponente.

Colori polverizzati che si alzeranno al cielo e sullo sfondo la costa e il mare di un intenso azzurro, i Templi, la macchia Mediterranea, i colori di questa terra. Nella culla della Civiltà Antica che conta ben 7 aree archeologiche, i giovani provenienti da tutta Italia, attesi più di 20.000, rilanceranno il tema dell’unione. Ed è già boom di vendite e grande attesa per i due concerti con Martin Garrix l’11 Agosto e Sean Paul il 12 Agosto. La stampa potrà incontrarli ed intervistarli, già prima dell’inizio dei concerti. Una grande ed irripetibile occasione. Garrix è il dj numero uno al Mondo, la più giovane superstar della musica elettronica, hitmaker, musicista, compositore e produttore, ha venduto milioni di dischi nel mondo. I fuochi pirotecnici, nel cuore della notte dell’11 Agosto, accompagneranno il concerto di Martin Garrix e sullo sfondo il Tempio di Hera. Nel giorno in cui arriverà Martin Garrix, l’11 Agosto, i giovani parteciperanno a workshop su tematiche riguardanti il Sud Italia, il lavoro, il territorio. L’associazione di studenti fuori sede FuoridiME discuterà su “Sicilia: restare o andare via”. Musica e sociale, dunque saranno insieme.

Poi arriverà il re del pop latino. Sean Paul, vincitore dell’American Music Award, con la sua voce vellutata il 12 Agosto a Selinunte. Il re del pop latino, l’artista dance hall giamaicano più famoso al mondo che vanta anche un Grammy, sarà al Parco Archeologico di Selinunte Domenica 12 Agosto per uno straordinario concerto che sta già facendo registrare un numero alto di vendite.

“Non faccio musica rap, sono un’artista dancehall … Dancehall è un tipo di musica reggae che parla per le strade, il rap in realtà è stato inventato da un dj giamaicano a New York molti anni fa … Sono cresciuto ascoltando rapper come Biggie – ha continuato Sean Paul – Tupac, Busta Rhymes e anche leggende dancehall come Shabba Rank, Supercat e Lt. Stitchie. Quale è il messaggio che voglio lanciare con la musica? Voglio dire ai ragazzi, alle persone di divertirsi, festeggiare, ballare, rispettare la loro vita, lasciare per qualche minuto stress e problemi. La vita è troppo breve! Non sono entrato nella musica per fare soldi o pensando al successo … Volevo esprimere la mia creatività. Sono molto felice per il mio successo, ma alla fine è tutto merito della musica per i fan”.

Ci sarà un inedito il 12 Agosto. Ed ecco l’annuncio importantissimo, alla vigilia del grande evento:

“Sto lavorando alla musica tutto il tempo, per me e anche per altri artisti. Sono molto felice di annunciare che il primo artista della mia Dutty Rock Label pubblicherà il suo album a settembre! Il suo nome è ChiChingChing – ha continuato Sean Paul – e l’album si chiama “Turning Tables”. Anche lui va in tour con me, quindi a Selinunte i fan potranno vederlo esibirsi dal vivo al Parco Archeologico!”.

Il Festival dei Colori darà il via al “Wonders in Selinunte”, organizzato dalla Wonder Manage.

Sean Paul al Parco Archeologico di Selinunte il 12 Agosto sera. La stampa potrà intervistarlo ed incontrarlo già prima del concerto.

Sean Paul, re del pop latino, l’artista dancehall giamaicano più famoso del mondo che vanta un Grammy, un American Music Award e numerose collaborazioni con grandi star internazionali della musica. Ancora un grande evento al Parco Archeologico di Selinunte

Al Museo del Baglio Florio, a pochi metri dal Tempio Hera, i reperti portati alla luce qualche settimana fa.

«Il Parco Archeologico di Selinunte è ormai location di eventi di richiamo internazionale – ha dichiarato Enrico Caruso, Direttore del Parco Archeologico di Selinunte e Cave di Cusa – in grado di coniugare al meglio l’amore per le arti, la storia, l’archeologia. È uno dei Parchi Archeologici più grandi in Europa ed è la porta verso un altro continente quale l’Africa, è sul mare.

Stiamo parlando di 300 ettari con 7 aree di notevole importanza come l’Acropoli, la Collina di Manuzza, la Collina Orientale, la Collina della Gaggera, il Quartiere Artigianale, il Battistero Bizantino e le Cave di Cusa. È il luogo dove sono stati rinvenuti reperti unici in assoluto nella storia della Civiltà Antica ed è un sito in grado di unire popoli, usanze e costumi diversi. Alcuni dei tanti reperti portati alla luce durante le campagne di scavo, sono esposti nel nuovo Museo del Baglio Florio, inaugurato da qualche mese».

Il 10 Agosto ingresso gratuito al Festival dei Colori mentre i concerti dell’11 e del 12 sono con ingresso a pagamento.

Radio 105, radio ufficiale della tre giorni, coprirà l’evento con continui collegamenti in diretta dal Parco Archeologico di Selinunte.

Ecco i contatti per i biglietti in prevendita
Responsabile prevendita in prov Trapani Massimo Patti 3895434470
Responsabile prevendita in prov Agrigento Cosimo Rizzuto 3922929329
Martino Mantia 3279469911