Molto frequentemente su alcune persone, dolore e difficoltà non sono evidenti. Sono tantissime infatti le persone che vivono un momento di particolare difficoltà che difficilmente riesce ad essere trasmesso agli altri. Sul tema della fibromialgia e della vulvodinia è previsto per oggi pomeriggio (24 aprile 2021) un incontro in streaming aperto a tutti sul tema degli approcci psicoterapeutici e ginecologici alla vulvodinia, un termine utilizzato per descrivere una sensazione dolorosa cronica che interessa la regione vulvare. Il fastidio della donna può essere descritto come bruciore, dolore, irritazione, sensazione di punture di spillo.

L’incontro sarà moderato dalla giornalista Caterina Lenti (referente Libellula Libera pazienti fibromialgici Puglia) e con la partecipazione dei seguenti relatori: Francesco Piccerillo (Presidente Nazionale Libellula Libera); Antonella Salvo (Psicoterapeuta, esperta in Vulvodinia); Salvatore Negrotti (Ginecologo, esperto di Vulvodinia); la castelvetranese Bia Cusumano (Promotrice del progetto e referente Libellula Libera Sicilia).

L’evento sarà trasmetto a partire dalle ore 17:30 nella pagina https://www.facebook.com/fibromialgia.libellulalibera