ASCOLTA L'ARTICOLO

Risveglio all’insegna del rispetto dell’ambiente questa mattina a Selinunte, i volontari dell’associazione Plasticfree sezione di Castelvetrano e di Palermo si sono dati appuntamento presso il lido Zabbara per ripulire la spiaggia sotto l’acropoli, l’iniziativa parte dell’organizzazione dell’evento Musica e Legalitá, per sensibilizzare giovani e meno giovani sull’ambiente, in particolare al rispetto del nostro mare e delle nostre meravigliose spiagge che in tanti in tutta Italia ci invidiano. Il 13 agosto nell’ambito del progetto” Musica e Legalità” si svolgerà presso il parco archeologico di Selinunte un bellissimo evento, un connubio perfetto tra musica ed ecologia rivolto ai giovani, si esibirà sul suggestivo palco del parco archeologico più grande d’Europa l’artista internazionale Paul Kalkbrenner, l’evento è ideato da Unlocked e dalla testimone di giustizia Dott.ssa Valeria Grasso, impegnata nella lotta alla mafia e ad ogni forma di illegalità, e da anni lavora alla diffusione nei giovani dei sani valori. Contributo anche dal territorio con la collaborazione del gruppo Nirvana. Durante l’evento verrà dedicato un momento anche al grande Sebastiano Tusa, primo assessore ad aver sostenuto e voluto il progetto Musica & Legalità al Parco di Selinunte

AUTORE.