E’ un vero problema. Ci sono persone che fuggono dalla povertà e voi in Sicilia siete al centro, a livello globale, del problema dei migranti, che cercano un posto dove stare. Ed è un nostro dovere offrire casa e sicurezza. E’ un problema dell’Europa ma anche gli Usa dovrebbero essere coinvolti. Siamo ormai globalizzati e quel che succede in Africa ci riguarda, è un problema di tutti”.

Così Richard Gere (nella foto con Renato Accorinti, sindaco di Messina, con il quale condivide la battaglia “free Tibet”) al Taormina Film Fest parla dell’immigrazione durante la sua Tao Class, con la conduzione di Claudio Masenza.

richard gere Renato Accorinti

fonte. gazzettadelsud.it