Un terribile incidente è avvenuto oggi pomeriggio lungo la strada statale 188 “Centro Occidentale Sicula” che congiunge Santa Ninfa a Partanna. A scontrasi una Renaut Clio con un autobus dell’AST. I due mezzi stavano percorrendo in sensi di marcia contrari, la Renaut guidata da una giovane 26enne proveniva da una semi curva.

Un impatto violentissimo che ha reso necessario l’intervento dei vigili del fuoco per liberare la giovane dalle lamiere accartocciate della vettura. Dalle prime notizie, la ragazza non sarebbe in pericolo di vita ma a causa delle ferite riportate sarebbe stato disposto il trasferimento prima al pronto soccorso dell’ospedale “Vittorio Emanuele II” di Castelvetrano e successivamente presso il Trauma Center di Palermo. Sul posto anche i carabinieri per i rilievi del caso. Indenne l’autista dell’autobus. Durante le operazioni di soccorso, la strada è rimasta chiusa in entrambe le direzioni.