verde pubblico

La Giunta Municipale, guidata dal Sindaco, Avv. Felice Errante, ha deliberato di proporre al Consiglio Comunale, per la definitiva approvazione, il nuovo regolamento per l’assegnazione a privati, della gestione delle aree pubbliche costituite da ville, parchi e giardini.

Il regolamento tende a favorire , stimolare e tutelare l’attività posta in essere da operatori economici per fini di pubblico interesse in materia di verde pubblico, volto al rispetto. Le attività di gestione riguarderanno i servizi di custodia, pulizia, gestione e manutenzione ordinaria del parco, i concessionari potranno installare e gestire attrezzature di ricettività e svago, che non danneggino il verde esistente, quali chioschi, giochi per bambini, piste di pattinaggio, campi di bocce, utilizzando superfici non superiori del cinque per cento delle aree libere, ed inoltre destinare parte delle aree non coltivate per spettacoli e trattenimenti destinate ai cittadini.

L’aggiudicatario dovrà garantire l’apertura quotidiana dalle 08.00 alle 19.00.