Sicurezza e videosorveglianza: il Comune do Castelvetrano ci prova a essere ammesso al finanziamento da parte del Ministero dell’interno, di concerto con quello dell’Economia. La Giunta municipale ha deliberato l’approvazione del progetto di fattibilità tecnica di un progetto per la realizzazione di sistemi di videosorveglianza per l’attuazione della sicurezza urbana nel Comune di Castelvetrano e nelle frazioni di Marinella e di Triscina di Selinunte. Il costo totale è di 416 mila euro.

A redigerlo è stato l’architetto Vincenzo Barresi, incaricato anche come Responsabile unico del procedimento. Se il progetto verrà ammesso, il Ministero parteciperà con il 90% dell’importo, mentre la compartecipazione del Comune sarà del 10% (ossia 41.600 euro).