Ancora una volta massima disponibilità viene dimostrata dalla Commissione Prefettizia del Comune di Castelvetrano che questa mattina ha incontrato una delegazione di commercianti della borgata dopo che alcuni di questi hanno manifestato il proprio dissenso al cambio di viabilità, attivo da questa mattina nella frazione balneare.

All’incontro erano presenti il Commissario Caccamo, il Comandante Bucca, il Dirigente Barresi ed alcuni commercianti della borgata della Via Caboto che lamentano un calo delle vendite già da questa mattina. Il cambio del senso di marcia è nato in seguito ad un report effettuato della Polizia Municipale.

Dopo il confronto durato quasi oltre un’ora, durante il quale sono stati portate alla conoscenza dei presenti le considerazioni di chi vive e lavora nella borgata, il Commissario si è reso disponibile per un sopralluogo assieme ai massimi esponenti della Polizia Municipale al fine di valutare un eventuale rettifica alla recente ordinanza sul cambio della viabilità. Si pensa infatti ad un ulteriore inversione di marcia solamente in un tratto della Via Caboto.