Essepiauto

E’ andato in onda ieri sera su RAI UNO, durante il programma “Petrolio”, il reportage realizzato da Vauro Senesi e Claudio Rubino presso il campo di accoglienza per i lavoratori stagionali “Ciao Ousmane” di Campobello di Mazara.

Nel campo, realizzato in una struttura confiscata alla mafia, sono ospitati migranti con regolare permesso di soggiorno che si trasferiscono nel nostro territorio per partecipare alla campagna di raccolta delle olive.

La struttura porta il nome di Ousmane Dialle, il giovane senegalese morto nell’ottobre del 2013 in seguito alla esplosione di una bombola di gas da campeggio, dentro l’accampamento.