Essepiauto

Esce oggi la nuova canzone dei Triscinari Onesti. Ancora una parodia, stavolta di “Tre parole”, una vecchia hit di Valeria Rossi, per rendere omaggio a Triscina e all’estate triscinara.

“La protagonista della nostra nuova canzone è una ragazza che, pur non avendo una casa a Triscina, ne è talmente innamorata da passare lì intere giornate fino al tramonto in compagnia delle amiche – spiega Giacomo Moceri, autore del testo. Per essere triscinari non è necessario avere una casa; basta solo un po’ di amore per Triscina e un pizzico di follia”

La canzone parla proprio di questo ed è dedicata a tutte le ragazze che quotidianamente dedicano parte del loro amore verso la nostra spiaggia e il nostro mare. L’auspicio è che sempre più persone possano riconoscersi in questi sentimenti, perché solo così potremo sperare in un futuro migliore per la nostra terra.

La canzone è interpretata da Veronica Moro ed è stata registrata presso gli studi di Radio Ca’ Foscari di Venezia, dove attualmente Giacomo si trova a vivere e studiare. È disponibile sul canale YouTube dei Triscinari Onesti e in formato mp3. Chiunque voglia riceverla può mandare un’email a triscinarionesti@gmail.com specificando nell’oggetto “triscina mio amore”.

Ricordiamo infine l’iniziativa social promossa dall’account Instagram @triscinarionesti: se scattate una fotografia a Triscina e la postate sui vostri social media (Instagram in particolare), usate gli hashtag #triscinarionesi e #triscinadamare per segnalarla alla nostra attenzione. Le foto più belle dell’estate confluiranno poi in un album sulla pagina Facebook.