terremoto sicilia

Ferragosto di paura nel Messinese. Due forti scosse di terremoto, avvertite dalla popolazione, di magnitudo 4.1 e 4.2, si sono verificate tra i golfi di Patti e Milazzo, intorno all’una della notte tra giovedì 15 e venertì 16 agosto.

Nelle ore successive si sono verificati numerosi altri eventi nell’area: alle ore 05:30 italiane sono stati registrati circa 80 terremoti, tutti di bassa magnitudo (al massimo ML 2.6). Tante le persone che sono scese in strada. A Patti è suonata la sirena di allarme.

Appena quattro giorni fa il ricercatore inglese Luke Thomas, chiamato “l’oracolo dei terremoti”, aveva annunciato una scossa di magnitudo di mag 5.2 tra il 16 o 17 agosto tra Catania e Messina. CLICCA QUI per leggere l’articolo

fonte. INGV (istituto nazionale geofisica e vulcanologia)