Il noto programma “Cose Nostre” di RAI1 ha dedicato la puntata di ieri sera ad uno speciale di quasi due ore su Matteo Messina Denaro. La sua latitanza da romanzo, i rapporti con i suoi fiancheggiatori, le storie delle mancate catture, gli affari ricostruiti attraverso le indagini, le intercettazioni e i pizzini sequestrati negli anni ai suoi sodali, rappresentano il cuore del racconto che si avvale di numerose testimonianze.

Coinvolti nel documentario i magistrati Nino Di Matteo, Andrea Tarondo e Teresa Principato oltre agli uomini delle forze dell’ordine che gli hanno dato la caccia, Giuseppe Linares, Renato Cortese e Saverio Montalbano. Ma troviamo anche il giovane castelvetranese Giuseppe Cimarosa, figlio di Lorenzo Cimarosa, cugino pentito di Messina Denaro.

CLICCA QUI PER RIVEDERE IL VIDEO

Lo speciale è stato realizzato da Emilia Brandi, Michele Alberico, Alessandro Chiappetta, Giorgio Mottola, Riccardo Pintori, Danilo Procaccianti. Regia Andrea Doretti