ZANCANA Castelvetrano

Non si placano le polemiche in riferimento alla recente ordinanza regionale sulle attività di panificazione nei giorni festivi.

Su un totale di 34 panifici a Castelvetrano, la stragrande maggioranza ha subito manifestato di essere favorevoli alla chiusura totale nei giorni festivi ma durante un incontro avvenuto  lo scorso 1 dicembre presso l’aula consiliare, sarebbe emerso che nello specifico caso della Città di Castelvetrano, la turnazione nei festivi dovrebbe essere garantita per le peculiari caratteristiche del territorio, noto per la produzione del “Pane Nero di Castelvetrano”.

Durante i primi due giorni di turnazione (8 e 10 dicembre) gli accordi però non sarebbero stati rispettati e per questo motivo un gruppo di panificatori, attraverso questo blog, desidera lanciare un appello al Commissario del Comune di Castelvetrano che lo scorso 7 dicembre ha firmato l’ordinanza che stabilisce il calendario delle aperture domenicali e festive. Per i titolari dei panifici, la turnazione sarebbe da rivedere anche in riferimento alle particolari esigenze delle borgata di Marinella e Triscina di Selinunte. Maggiori dettagli nel seguente video..