Dopo circa due mesi di chiusura dovuti alle ristrutturazione interna e alla messa in sicurezza delle coperture, sabato 9 dicembre è stata riaperta al culto la Chiesa della Madonna della Salute di Castelvetrano. La funzione religiosa è stata presieduta dal parroco Don Rino Randazzo, che in questi mesi si è prodigato con tanta passione a reperire i fondi necessari per finanziare l’opera.

“Devo ringraziare coloro che fino ad oggi hanno consentito con il loro piccolo o grande contributo a sostenere questa importante opera di ristrutturazione della nostra chiesa parrocchiale – dice Don Rino – grazie alla devozione e alla sensibilizzazione di tanti devoti, attività commerciali e anonimi benefattori, siamo riusciti a raccogliere circa la metà del costo complessivo delle opere”


Condividi

La chiesa della Salute, cuore dell’omonimo quartiere, rappresenta da sempre un punto di riferimento improntate per i parrocchiani che in essa si radunano per le celebrazioni, per la catechesi e per i principali eventi che si celebrano come la festa della titolare e la festa di Santa Rita.

Inoltre dal 2015 la chiesa ha ricevuto il privilegio di essere affiliata alla Basilica Papale di Santa Maria Maggiore, legame che ha concesso alla stessa di ottenere i medesimi benefici spirituali della più antica chiesa mariana al mondo. La celebrazione è stata concelebrata anche dal Vicario parocchiale Don Jean Paul Barro.