E’ andato in onda ieri sera su La7, l’ennesimo servizio sui disservizi del sito archeologico più grande d’Europa.

Gaetano Pecoraro per l’ultima puntata di “Piazza Pulita”, fingendosi un semplice turista, non è riuscito a trovare alcuni guida o bookshop all’ingresso del Parco. “Per visitare Selinunte – dice Pecoraro, nel servizio – ci si deve arrangiare da soli. Tra i templi imponenti nemmeno l’ombra di un turista, solo cani randagi

Praticamente, dopo il video denuncia recentemente realizzato da Repubblica (clicca qui per il video), la situazione è identica. Possibilità di entrare nel Parco dalla spiaggia, senza passare dalla biglietteria, preziosi reperti senza custodia e totale assenza di guide.