Essepiauto

Sotto cura di antibiotici e ricoverata in una clinica veterinaria di Mazara del Vallo, «ma sta avendo un’ottima ripresa». La storia di Nuvola, la bastardina seviziata e tornata a casa con una profonda ferita tra la vagina e l’ano, ha appassionato il web e l’intera Italia. È bastata la denuncia dell’associazione “A…fido” e del gruppo Facebook “I pelosi nel cuore” per far conoscere questa brutta storia per un amico a quattro zampe.

CastelvetranoSelinunte.it vi mostra, per la prima volta, Nuvola dopo le prime cure. Ma abbiamo anche incontrato Maria Cucchiara, la volontaria che, insieme al compagno Giovanni Puccio, accudisce da due anni Nuvola ma anche altri sei cani senza un padrone. Al momento il cane si trova in degenza e sotto osservazione del veterinario Gianfranco Casale della clinica veterinaria “San Vito”. Intanto la Polizia Municipale di Campobello di Mazara ha già acquisito le immagini delle telecamere a circuito chiuso di una casa vicina a quella dove vivono i coniugi Puccio-Cucchiara a Tre Fontane. I volontari rivolgono un invito a chiunque volesse adottare Nuvola: «È un cane dolcissimo che oggi, più di ieri, ha bisogno di amore e tanto affetto».