Alla luce dei molteplici incidenti avvenuti sul ponte a causa del suo degrado, alla luce della sua situazione non sicura a causa dei giunti saltati, guad rail inadeguati e cordoli deteriorati, dopo varie sollecitazioni da parte di cittadini ed istituzioni rigorosamente ignorate da chi di dovere, CHIEDIAMO TEMPESTIVAMENTE LA MESSA IN SICUREZZA PRIMA DI UNA TRAGEDIA ANNUNCIATA.

Con queste parole Serena Navetta ha lanciato la petizione su change.org. Tutti i cittadini possono partecipare online alla raccolta di firme che sarà consegnata ai seguenti destinatari: Prefetto di Trapani, Prefetto di Agrigento, Prefetto di Roma, A.N.A.S. Spa, Ministero infrastrutture e trasporti

CLICCA QUI per firmare la petizione

petizione-viadotto-belice