L’ex Provincia – oggi Libero Consorzio provinciale – interviene su uno dei ponti sul fiume Belìce (destro). L’intervento riguarda l’infrastruttura sul territorio di Poggioreale (sulla SS60), che collega il centro abitato con la SS624 che conduce verso Contessa Entellina. Ad aggiudicarsi i lavori è stato il «Consorzio Stabile Costruendo» di Puegnago sul Garda (Brescia), con il ribasso percentuale del 30,117% sul prezzo posto a base di gara di 292.419,80 euro e quindi per un importo di 204.351,73 euro aumentato degli oneri di sicurezza di 51.494,30 euro.

La strada statale 60, sulla quale è presente il ponte ora oggetto d’intervento, è un’arteria di primaria importanza per il traffico agricolo. Attualmente il transito dei mezzi è ammesso ai veicoli fino a 7 tonnellate, mentre con gli interventi di manutenzione dell’impalcato nelle parti degradate, il rinforzo in acciaio e l’impiego di fibre di carbonio sarà consentita la percorribilità della strada ai mezzi con carico totale di 20 tonnellate.