Elia Elettrodomestici Castelvetrano
Articoli della sezione: Vertenza 6Gdo
0commenti1 Mar 2014 di Filippo Siragusa

Vertenza 6Gdo. Recapitate le prime lettere di licenziamento

Arrivano le prime lettere di licenziamento, per i dipendenti del Gruppo commerciale confiscato all’imprenditore Giuseppe Grigoli di Castelvetrano , condannato con sentenza definitiva, per associazione mafiosa.

Quattordici le lettere che sono state recapitate ieri, ad altrettanti lavoratori della società, STE. GI COM che gestiva , all’interno della holding di Grigoli, alcuni supermercati nella zona di Castelvetrano. Dal 15 marzo, questi lavoratori non avranno più un lavoro.

0commenti27 Feb 2014 Castelvetrano Futura

Chiarimenti sull’iniziativa a sostegno dei lavoratori 6Gdo

Il Movimento Castelvetrano Futura ha deciso di manifestare la propria vicinanza ai lavoratori del gruppo 6GDO, invitando tutta la cittadinanza a partecipare all’iniziativa che si terrà sabato 01 marzo.

Voglio sgomberare il campo da qualche equivoco che si è creato in questi giorni, noi non vogliamo fare alcuna spesa solidale, o distribuire i sacchetti della spesa alle famiglie dei dipendenti” dichiara la Maniscalco

0commenti27 Feb 2014

I dipendenti 6 GDO invadono l’aula consiliare di Castelvetrano

I lavoratori del Gruppo 6 Gdo, stamani, dopo un sit in davanti a Palazzo Pignatelli, hanno incontrato il sindaco , Felice Errante.

Nelle scorse settimane sia il primo cittadino che il vice-sindaco avevano incontrato i lavoratori e lo stesso Sindaco ha più volte sollecitato il Ministro dell’Interno On. Angelino Alfano

0commenti25 Feb 2014

“Spesa solidale per le famiglie del gruppo 6gdo”
Arianna Maniscalco, presidente di “Castelvetrano Futura”

“Sono fiera del consenso che gli aderenti al movimento hanno voluto tributarmi – dichiara la Maniscalco- e sono particolarmente lieta che la nostra prima uscita pubblica sia a sostegno di queste famiglie dei lavoratori del gruppo 6gdo.

Voglio estendere l’invito a tutta la cittadinanza-continua la Maniscalco- e lo stesso Sindaco”

0commenti21 Feb 2014

Vertenza 6Gdo. “Un incontro con tutte le parti coinvolte
amministratori, sindacati, lavoratori ed esponenti politici

“Ho avuto mandato dai lavoratori di organizzare un incontro alla 6Gdo di Castelvetrano con tutte le parti coinvolte perché si affronti la drammatica situazione dell’azienda confiscata per mafia all’imprenditore Giuseppe Grigoli”: l’eurodeputato Sonia Alfano, dopo l’incontro di ieri pomeriggio con i dipendenti nella sede di Castelvetrano, fa il punto sul destino dell’azienda (192 dipendenti e un indotto che porta a […]

0commenti21 Feb 2014 di Filippo Siragusa

Quel forte odore di benzina, difficile da dimenticare

Francesco Santoro si incatena e si cosparge di benzina, nel tentativo di darsi fuoco. Un padre di famiglia, un onesto lavoratore che si trova in notevole difficoltà, come tanti altri suoi colleghi.

Chi si trovava davanti a lui, in quella stanza, oltre ad osservare un uomo sull’orlo di una crisi nervosa, respirava l’odore acre della benzina rimasta impregnata sui vestiti di Francesco, dei colleghi che lo hanno bloccato..

0commenti21 Feb 2014

6Gdo. “Avviare un’ispezione per verificare le difficoltà”
il sen. Lumia interroga i Ministri dell’interno e della giustizia

si chiede di sapere: se i ministri in oggetto intendano chiedere all’Agenzia nazionale dei beni sequestrati e confiscati alla mafia di avviare un’ispezione per verificare le difficoltà di gestione dell’amministrazione giudiziaria e stabilire le cause che stanno portando al fallimento del Gruppo 6 Gdo;

se i ministri in oggetto ritengano necessario intervenire attingendo risorse dal Fondo giustizia per sostenere il risanamento dell’azienda..

0commenti20 Feb 2014

Dipendente 6Gdo tenta di darsi fuoco per la disperazione

Il signor Santoro si è incatenato ad una sedia, cercando poi di darsi alle fiamme con una bottiglia di benzina. Alcuni colleghi ed il vice-sindaco Marco Campagna, sono riuscire a dissuadere l’uomo dal gesto, poco prima dell’arrivo dell’on. Sonia Alfano.

dipendente-6gdo-fuoco

0commenti20 Feb 2014

Vertenza 6Gdo. Pamela Orrù torna a sollecitare il Governo

Nei giorni scorsi la parlamentare del Partito Democratico ha presentato un’interrogazione al Ministro dell’Interno.

La Orrù è tornata a sollecitare l’intervento del Governo, ed in particolare del Ministro del Lavoro, nella delicata vertenza chiedendo chiarimenti per quanto riguarda la Cassa Integrazione Guadagni. Il Gruppo, che opera nell’ambito della grande distribuzione, è stato confiscato per mafia e trasferito all’Agenzia dei Beni Sequestrati.

0commenti19 Feb 2014

“Rilanciare l’azione amministrativa al fianco di Errante”
– chiusura congressi PD Castelvetrano

Il Partito Democratico, invero, con grande senso di responsabilità nei confronti della comunità tutta e di trasparente lealtà nei confronti della coalizione, non si è tirato indietro quando è stato chiamato a porre rimedio ad emergenze riemerse dal passato, non riconducibili al PD ma che sono piuttosto legate alla responsabilità di chi ha svolto, negli anni precedenti, ruoli e funzioni politiche e dirigenziali, come è avvenuto nella vicenda SAISEB, ancora non del tutto superata ed in attesa della pronuncia della Corte dei Conti.

0commenti16 Feb 2014 di Filippo Siragusa

I lavoratori 6Gdo incontrano la senatrice Orrù
nei magazzini tristemente vuoti dell’azienda

“Lo Stato deve fare ogni cosa per mantenere i livelli occupazionali. La mafia si combatte anche, creando e salvaguardando il lavoro. Importante che la trattativa di cessione del Gruppo vada a buon fine.”

lavoratori 6gdo

0commenti14 Feb 2014

“Chiediamo incontro con la Commissione Nazionale Antimafia”
Mario D’Angelo (Uiltucs) su vertenza 6Gdo

Chiediamo di essere ricevuti dalla Commissione Nazionale Antimafia che la prossima settimana sarà a Palermo affinché venga coinvolta nella vertenza del gruppo 6 GdO”

Lo afferma il segretario generale della Uiltucs di Trapani Mario D’Angelo