vescovo domenico mogaveroI lavoratori del gruppo 6GdO e i rappresentanti sindacali di Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs domani 31 dicembre 2013, alle ore 12, incontreranno il vescovo di Mazara del Vallo monsignor Domenico Mogavero, nella sede dell’azienda a Castelvetrano.

In particolare, il vescovo ascolterà alcune delle storie dei 400 lavoratori che in tutta la Provincia rischiano di perdere la propria occupazione nell’azienda che gestisce i supermercati Despar e i soft discount 6Store e che è stata confiscata all’ex proprietario Giuseppe Grigoli, condannato per mafia.

Attualmente i lavoratori attendono l’accredito del 20% dello stipendio del mese di novembre, nonché della tredicesima e della quattordicesima mensilità. La scorsa settimana, inoltre, le diverse parti coinvolte nella vertenza si sono incontrate all’Ufficio provinciale del lavoro di Trapani per definire la procedura per la cassa integrazione straordinaria da attivare per tutti i lavoratori.

Chiara Damiano – ufficio stampa Uil Trapani